Saluti dalla Riviera di Ponente

Una cartolina di Matteo Merli

Saluti dalla Riviera di Ponente

Quello dello “straniero untore” resta un mito ricorrente, che permette di giustificare paure e ritrosie nei confronti dell’accoglienza, e dimentica che, più che terribili e antiche malattie, a costituire la prima causa di morte per i migranti sono ancora i viaggi in mare.

Fonte: Open Migration