Noi di qua, voi di là

Una cartolina di Ferruccio Orioli

Noi di qua, voi di là

“Non possiamo tollerare questa escalation di violenza indiscriminata, che proprio in quanto tale, mostra un’allarmante matrice razziale. Rivolgiamo un appello a tutte le componenti delle società affinché non smettano mai di sostenere i valori fondanti delle società moderne, i valori di civiltà, rispetto, eguaglianza, non discriminazione ed accoglienza”. (Felipe Camargo, rappresentante dell’UNHCR per il Sud Europa)

Fonte: Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR)